Borse di studio 2020, proroga dei termini

Borse di studio 2020, proroga dei termini

Condividi

Proroga dei termini delle Borse di studio

Sono stati prorogati i termini di scadenza del bando per l’assegnazione di borse di studio messe a disposizione dalla Scuola di Specializzazione in psicoterapia Atanor.

Destinate a laureati e a studenti di Psicologia e Medicina.

«A causa dell’emergenza sanitaria in corso», commenta Angela Paris, responsabile della scuola che ha sede a Scoppito (L’Aquila), riconosciuta dal Ministero dell’Università e della Ricerca, «abbiamo prolungato i termini per agevolare tutti gli studenti».

Nuovi termini per la presentazione delle domande

Le domande potranno essere presentate entro il 18 aprile 2020 per chi vuole iscriversi alla Scuola di Specializzazione e il 15 giugno 2020 per chi vuole invece accedere ai corsi professionalizzanti.

Lo stanziamento complessivo delle borse è di 72mila e 800 euro ed è suddiviso in due diverse azioni.

AZIONE A

Le borse sono destinate alla copertura totale delle spese di frequenza di tutti gli iscrivendi alla Scuola di Specializzazione ad indirizzo analitico-archetipico Atanor.

Per coloro che non abbiano ancora sostenuto l’esame di Stato è prevista un’iscrizione con riserva con la possibilità di concorrere all’assegnazione. I posti ancora a disposizione sono 4.

AZIONE B

Le borse sono destinate alla copertura totale delle spese di frequenza di tutti gli iscrivendi ai Corsi di Alta Formazione post-universitari in psicoterapia analitica-archetipica-gestaltica di secondo livello.

Possono essere ammessi i laureati ai corsi di laurea specialistica in psicologia (qualsiasi indirizzo) e/o i laureandi della specialistica (di qualsiasi indirizzo).

Gli studenti ammessi potranno partecipare come uditori ai corsi della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Atanor. In questo caso i posti ancora disponibili sono 7.

In questa azione sono comprese anche le borse di ricerca riservate a laureandi magistrali in psicologia all’Università degli Studi dell’Aquila che svolgano la propria tesi di laurea sulla validazione dell’efficacia della psicoterapia dinamica.

E quelle riservate a laureati in psicologia di Univaq che svolgano il tirocinio previsto nel corso di studi all’interno della ricerca clinica sperimentale condotta dalla Scuola su alcuni pazienti del centro e su quelli degli ambulatori dei medici di base convenzionati.

Le borse potranno essere rinnovate negli anni successivi.

DOVE SCARICARE LA DOMANDA E A CHI INVIARLA

Per partecipare alla selezione è necessario scaricare il modulo di domanda pre-iscrizione dal sito www.atanor-psicoterapia.it (Sezione Bandi).

Inviarlo compilato in tutte le sue parti insieme al curriculum vitae all’indirizzo info@atanor-psicoterapia.it.

La responsabile della Scuola Paris è disponibile anche per incontri orientativi.

Per informazioni: info@atanor-psicoterapia.it oppure contattare il numero 3927599777.

Come nascono le Borse di studio dell’Istituto Atanor

«Abbiamo istituito le borse di studio, per la prima volta, nel 2009, dopo il devastante terremoto che colpì il territorio dell’Aquila»,

conclude la dottoressa Paris, «al fine di incentivare la ripresa economica territoriale.

Da allora la nostra scuola ha deciso di continuare a dare quest’opportunità agli studenti di medicina e psicologia con lo stesso scopo.

Sono tanti gli studenti che scelgono ogni anno il nostro istituto anche da fuori regione. Molti di loro si sono poi trasferiti in Abruzzo per continuare l’attività lavorativa».

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Maggiori informazioni relative alle norme sulla Privacy e al trattamento dei dati personali and